Omelia nella Messa crismale, Cattedrale, Ugento, 28 maggio 2020

Cari sacerdoti, diaconi, consacrati, consacrate e fedeli laici,celebriamo questa Messa crismale in un modo del tutto inconsueto a causa dellaparticolare situazione che stiamo vivendo. Mentre noi sacerdoti siamo personalmente presenti inCattedrale, il popolo di Dio partecipa alla liturgia sintonizzato sul canale televisivo 90. Siamoobbligati a questa forma celebrativa in ossequio...

Continua a leggere