Ancora nessun commento

Omelia nella Messa per l’ordinazione sacerdotale di Michele Ciardo, Depressa, 14 settembre 2019

Caro Michele,
non poteva esserci un giorno più bello di questo per ricevere l’ordinazione sacerdotale.
Celebriamo, infatti, la festa dell’esaltazione della santa croce, mistero di salvezza e di liberazione
dell’umanità e dell’universo. La croce è una risorsa veramente stupenda e impareggiabile perché è
il calice prezioso e inestimabile che raccoglie tutte le sofferenze di Cristo ed è la sintesi completa
della sua passione. È patibolo e trofeo di Dio, rivelazione della sua umiltà e tesoro di gloria per
tutti gli uomini, misura e modello dell’amore. Il Dio vivente mostra di avere cuore che palpita di
un amore appassionato.