Ancora nessun commento

Omelia nel giorno di Natale (Mattina) Cattedrale Ugento 25 dicembre 2013

Il Verbo si è fatto carne!
E’ il mistero che contempliamo il giorno di Natale proclamando il Prologo del Vangelo di
Giovanni. L’incarnazione del Verbo è il nucleo essenziale della fede cristiana. E’ importante allora
recuperare lo stupore di fronte a questo mistero e lasciarci avvolgere dalla grandezza di questo
evento. Dio ha voluto prendere dimora tra gli uomini per comunicare loro la sua stessa vita (cfr. 1
Gv 1,1-4). E lo ha fatto non con lo splendore di un sovrano che assoggetta il mondo con il suo
potere, ma con l’umiltà di un bambino. «Il Figlio di Dio (…) ha lavorato con mani d’uomo, ha
pensato con mente d’uomo, ha agito con volontà d’uomo, ha amato con cuore d’uomo. Nascendo
da Maria Vergine, egli si è fatto veramente uno di noi, in tutto simile a noi fuorché nel peccato».