Le visite pastorali degli ultimi vescovi ugentini [recensione di Vito Cassiano]

LE VISITE PASTORALI DEGLI ULTIMI VESCOVI UGENTINI pregevole studio di mons. Salvatore Palese e Carlo Vito Morciano di Vito Cassiano Bisogna essere molto grati a mons. Salvatore Palese, già docente di storia della Chiesa presso il Pontificio Seminario Maggiore di Molfetta, preside della Facoltà  Teologica Pugliese di Bari, presidente dell’Associazione Archivistica...

Continua a leggere

Le Stigmate e la Misericordia [Recensione di mons. Salvatore Palese]

Nel 2008  Vittorio De Marco auspicò che si analizzasse tra le altre cose, l’influenza di don Tonino Bello nell’esperienza cappuccina del Novecento in Puglia (Vittorio De Marco, I cappuccini nella Puglia del XX secolo. Aspetti sociali di una presenza ecclesiale in «La Provincia dei frati minori cappuccini di Puglia. Cinque secoli di storia....

Continua a leggere

Barba M., Missale romanum. Processi evolutivi nella terza edizione emendata del 2008

Era il 1961 quando salutavamo con grande soddisfazione la pubblicazione del Cad. A. G. Martimort,      “L’Eglise en  prière”  la cui traduzione in lingua italiana costituiva un ineludibile punto di riferimento per la scienza liturgica  negli istituti teologici e nei seminari data l’affermata e riconosciuta autorevolezza anche all’estero dell’opera italiana Storia Liturgica in quattro volumi...

Continua a leggere

Palese S. (a cura di), Don Tonino Bello cantore di Maria, donna dei nostri giorni

Il volume raccoglie gli Atti di un convegno di studi, promosso dalla diocesi di Ugento-S. Maria di Leuca, che si è svolto ad Alessano nei giorni 28-29 aprile 2014 e che ha visto il coinvolgimento di docenti provenienti dalla Pontificia Facoltà Teologica “Marianum” di Roma nonché dalla Facoltà Teologica Pugliese...

Continua a leggere

Le stigmate e la misericordia. San Francesco d’Assisi nell’esperienza cristiana di don Tonino Bello

Sulla pietra che chiude la tomba di don Tonino, nel cimitero di Alessano, è scritto “terziario francescano”. Lo diventò il primo gennaio 1962, già prete dall’8 dicembre 1957. Il volume di padre Francesco Neri ne da ampia e dotta illustrazione che riempie di stupore, di ammirazione e di gratitudine: della...

Continua a leggere